Spring is here with DKNY

Ciao ragazze,

oggi vi volevo parlare di Orologio.it .

Orologio.it è una divisione di Holland Watch Group Bv, la cui sede principale è a Rotterdam, Paesi Bassi.

Inoltre, sul sito potete trovare marchi come : Michael Kors,  Marc By Marc Jacobs, Festina, DKNY e molto altro.

 

Come inziare al meglio la stagione primaverile con un nuovo orologio? Io ho scelto un orologio di DKNY.

CHI È DKNY?

La storia:

L’azienda DKNY è stata fondata nel 1985 a New York da Donna Karan e dal suo defunto marito Stepehen Weiss.

Il concept della stilista era quello di creare un brand che combinasse il comfort dell’abbigliamento sportivo all’eleganza del pret-a-porter, pur rimanendo collocati in una fascia di medio prezzo.

Nel 1997 a Londra e nel 1999 a New York, nascono le prime boutique di DKNY.

Nel 2001 il marchio è stato acquistato dalla LVMH.

 

I MARCHI:

L’originale marchio DKNY ha generato numerosi sottomarchi che comprendono: DKNY JeansDKNY Watches, DKNY Active, DKNY Underwear, DKNY Juniors, DKNY Kids e DKNY Baby.

Dopo circa otto anni di creazione di abbigliamento femminile, Donna Karan nel 1992, ha avviato la produzione della linea DKNY men, che produce guardaroba formale, casual e sportivo, scarpe e accessori per uomo.

La linea DKNY beauty, nata nel 1992 produce cosmetici e profumi. Nel 2001 tramite i marchi DKNY Home collection e DKNY LIFE, vengono prodotti anche accessori per la casa e complementi di arredo.

 

L’orologio prende il nome di Stanhope ed è un lussuoso hotel sulla Fift Avenue. Lo Stanhope rispecchia questa eleganza e raffinata di questo hotel newyorkese.

CARATTERISTICHE:

Diametro: 28 mm

Impermeabilità: 5 Bar (Doccia)

Garanzia: 2 anni di garanzia in tutto il mondo + 1 anno in più di garanzia HWG.

 

Il modello che ho scelto è DKNY NY2400 Stanhope Mini nel colore oro rosa al quarzo, trovo che sia un modello adatto ad ogni occasione.

E’ un orologio che vi consiglio, oltre ad essere elegante, è abbastanza leggero, la chiusura del cinturino è in fibbia.

 

Inoltre, se siete in cerca di un regalo per la festa del papà, vi consiglio di dare uno sguardo sul sito 🙂

 

Colgo l’occasione di ringraziare l’azienda Orologio.it che mi ha omaggiata di questo orologio 🙂

 

A presto

 

Giusy

 

 

 

 

 

 

Continue Reading

Kat Von D in Italia: welcome Kat!

Ciao ragazze,

finalmente Kat Von D approda in Italia.

Chi è Kat Von D:

Kat Von D, nasce l’8 marzo del 1982, in Messico. E’ una famosa tatuatrice, modella e creatrice della sua linea : Kat Von D Beauty.

 

 

Due settimane fa, Kat Von D è stata in visita da Sephora di Corso Vittorio Emanuele II, Milano, per presentale il suo marchio, la storia e i suoi prodotti.

Kat crea la sua linea di make up completamente vegana, non testata su animali e ad alta perfomance.

 

Da brava scovatrice di marchi non presenti in Italia, qualche anno fa, tramite conoscenze, mandai in missione da Sephora per farmi acquistare una palette occhi.

Questo è l’unico prodotto della linea Kat Von D che ho e mi trovo davvero bene. La qualità degli ombretti è molto valida, si sfumano facilmente e al tatto sono burrosi.

Sephora Italia lancerà a fine marzo sul sito tutta la linea Kat Von D e dal 5 aprile, invece, troveremo la linea in store.

Non ci resta che aspettare ancora un mese e poi via allo shopping 😀

 

xoxo

G.

Continue Reading

Custom your phone case with GoCustomized

Ciao ragazze,

oggi vi volevo parlare di GoCustomized.

Prima di mostrarvi la cover, vi parlo dell’azienda 🙂

GoCustomized è una giovane start-up di e-commerce situata ad Amsterdam, in Olanda. Nasce nel maggio 2012 con la produzione del primo loro porodotto: cover per Iphone 4S. La prima cover posteriore in vetro. Nel giro di 4 anni, ebbero un successo arrivando fino a 100 modelli di cover e 30 dispositivi.

Da brava amante delle cover, ho visto che sul sito si possono trovare le cover personalizzate, inoltre, ci sono anche cover per i tablet.

 

Questa è una cover personalizzate per il Samsung Galaxy S6,ed è in legno, dove ho fatto incidere il nome del mio sito e ho voluto aggiungere anche un paio di occhiali e un fiocco :).

Mi piace come cover perchè protegge il telefono, sopratutto la fotocamera esterna che per me è fondamentale che non si rovini.

Colgo l’occasione nel ringraziare GoCustomized per avermi omaggiata di questa cover.

A presto

Giusy

Continue Reading

I migliori trattamenti per capelli bio

Ciao ragazze,

oggi parliamo dei migliori trattamenti per capelli bio.

Da quasi 3 anni mi sono convertita ai prodotti per capelli bio, e vi posso garantire che i risultati ci sono.

Come ben sappiamo, vi sono vari tipi di shampoo adatti ad ogni tipologia di esigenza.

 

Prima di mostrarvi i vari shampoo che mi sento di consigliarvi, ci tengo a descrivere le tipologie di capelli.

 

CAPELLI SECCHI:

I capeli secchi si presentano con una scarsa produzione di sebo e una insufficiente lubrificazione del capello.

I motivi possono esser ereditarietà, e in questo caso bisogna ricorrere ad un medico che prescrive un prodotto specifico.

Il vento, il sole eccessivo, aiutano a rendere il capello ancora più secco. L’uso eccessivo del phon, delle piastre, dei shampoo/creme, sono la combo perfetta per rendere i capelli opachi e ruvidi.

Le strutture sono:

Capelli ruvidi: sono caratterizzati da squame aperte e sono causati dai prodotti troppo alcalini.

Capelli sfibrati: generalmente sono causati da interventi chimici come la decolorazione, permanente.

Capelli biforcuti: hanno le punte biforcute a causa di trattamenti aggressivi, dal calore eccessivo (phon, piastre) e dalle spazzole con le setole dure.

I capelli secchi sono molto delicati, si spezzano facilmente e hanno bisogno di prodotti delicati e specifici.

CAPELLI GRASSI:

I capeli grassi, a differenza dei capelli secchi, hanno le ghiandole sebacee del cuoio capelluto che producono sebo in eccesso fino a renderli pesanti, oleosi, opachi.

Le cause possono essere: agenti atmosferici (smog), prodotti aggressivi. Inoltre, questa condizione è una delle principali cause di caduta dei capelli e di alopecia seborroica.

Tuttavia, i capelli grassi meritano un trattamento altrettanto delicato, perchè l’obiettivo non è sgrassare il capello e togliere il sebo, ma di riequilibrare.

 

Detto ciò, vi mostro alcuni prodotti bio per i capelli.

CURA DEI CAPELLI SECCHI:

TRATTAMENTO PRE SHAMPOO

 

Olio di cocco è perfetto come trattamento pre-shampoo. Inumidite i capelli con acqua, dopodichè applicate da metà lunghezze fino alle punte una discreta quantità di prodotto. Prendere la Tangle Teezer, e pettinate da metà lunghezze fino alle punte e poi ripettinate dalla cute fino alle punte. E’ fondamentale fare questo passaggio poichè evitate di spezzare e strappare i capelli.

Lasciate in posa per 30 minuti e poi risciaquate con acqua tiepida.

 

SHAMPOO:

Shampoo Miele & Aloe di Qualikos BioQ. E’ uno shampoo delicato adatto ai capelli secchi poichè contiene miele ed aloe, due ingredienti che nutrono i capelli, facilitano la fase ‘pettinare’ i capelli senza strapparli.

E’ importante dire che ogni shampoo, bio o no, deve essere diluito e vi consiglio di acquistare uno spargi shampoo (vedi Biofficina Toscana).

 

MASCHERA OLIO DI ARGAN

 

Nutrire, nutrire e ancora nutrire i capelli. L’ultimo step finale è una maschera all’olio di argan di Omia Laboratoires. L’ultimo consiglio è di applicare una discreta quantità da metà lunghezze fino alle punte. Tenete in posa di circa 10 minuti e poi risciaquare con acqua tiepida. Infine, procedete con l’asciugatura.

 

CURA DEI CAPELLI GRASSI:

TRATTAMENTO PRE SHAMPOO

Roots / Radici di Lush: è un trattamento anticaduta ma è adatto ai capelli grassi. All’interno trovate olio extravergine di oliva, miele e ortica riequilibrante. Come si usa? I capelli devono essere completamente sporchi, pettinate, e cominciate a suddividere in sezioni e applicate Roots sul cuoio capelluto. Pinzate i capelli con un mollettone, tenete in posa per 20 minuti. Risciacquate con acqua tiepida.

 

SHAMPOO

 

Shampoo Big di Lush: è uno shampoo volumizzante a base di alghe e sale marino. Abbiamo detto riequilibrare e lui fa per i capelli grassi. Big, oltre a contenere del sale marino che permette di creare un leggero scrub alla cute e di ridurre il sebo in eccesso, contiene anche dell’olio extravergine di cocco che permette di nutrire il cuoio capelluto.

Il procedimento è davvero semplice: bagnate i capelli e prendere una piccola quantità e massaggiate sulla cute fino a quando non vedrete una schiuma. Basta un solo lavaggio.

STYLING

 

Ultimo step, facoltativo, se volete dare del volume ai capelli, la spuma è un ottimo prodotto. Lei è la mia preferita :).

La uso da un anno ed è un prodotto alternativo e molto valido. Noah è un brand italiano che non utilizza siliconi (per il 99% dei prodotti), parabeni, paraffina, oli minerali, dea e sls.

Inoltre, questa spuma non vi fa indurire i capelli, anzi li lascia morbidi ma allo stesso tempo vi da volume senza appesantire.

 

Spero di esservi stata utile,

a presto.

 

xx

 

 

Continue Reading