Make Up trend: A/W 2015/16

Buongiorno ragazze,

oggi vi volevo parlare dei nuovi trend per quanto riguarda l’autunno ed inverno 2015/16.

Ho selezionato alcuni make up adatti, secondo me, per il periodo invernale 🙂

https://www.perruquemoinscher.frCredits: Dolce&Gabbana

Da amante dei rossetti rossi, non ho potuto non inserirlo nei make up trend di quest’inverno. Il rosso velvet è per eccellenza un must have che non può mancare nel nostro beauty.

I rossetti rossi perfetti per eccellenza nel finish velvet:

  • 08 Grand Cry by Bourjois.

Cut Edge bridal veilCredit: Dolce & Gabbana

Non solo rosso sulle labbra, è vero, quindi si punta sugli occhi.. Un altro must have è l’eyeliner. L’eyeliner può essere applicato in stile pin up (Dita Von Teese ndr) o lungo l’attaccatura delle ciglia superiori per far risultare lo sguardo il più naturale possibile.

Si può utilizzare l’eyeliner in gel se vogliamo un effetto grafico e definito, la matita nera per creare un effetto più naturale.

Brand di eyeliner:

  • Aqua Black by Make Up For Ever;
  • Matita nera kajal Bourjois.

makeupeunghie15e16Credit: addwigs

Labbra scure abbinate allo smalto delle unghie? Certo e si deve osare.. Il perfetto combo :

  • Diva by Mac e All That Jazz by Tns Cosmetics.

 

Ragazze con questo è tutto, fatemi sapere quali make up preferite sfoggiare durante l’inverno 🙂

 

A presto,

 

Giusy

 

 

 

Continue Reading

SOS Pelle secca: ecco i rimedi per affrontare l’inverno.

Buondì ragazze,

oggi vi volevo parlare su come curare una pelle secca/disidratata.

IMG_1415296688

Da qualche anno, la mia pelle è cambiata moltissimo per il fatto che essendo dimagrita, la pelle è passata da grassa/oleosa a secca/disidratata, ma mi sono rimasti i punti neri sul naso e mento.

Se avete la pelle come la mia con i punti neri, vi mostro quali prodotti utilizzo:

 

mascheremontagnejeuness

dopo aver deterso il viso con il Clarisonic (utilizzo al momento la testina per pelli normali, ma tra poco la cambio e prenderò quella per pelli sensibili), due volte a settimana utilizzo una maschera al cioccolato di Montagne Jeunesse, la tengo in posa circa 15 / 20 minuti e poi risciacquo con acqua tiepida. Passo del tonico infine crema viso.

Per i punti neri, invece,utilizzo:

scrub-viso-cattier

questo gommage all’argilla di Cattier che ho acquistato a Parigi, lo utilizzo solo sul mento e naso dove ho i punti neri.

Invece, tutte le sere, prima di andare a letto, utilizzo questa:

mascheraviso

maschera di Sephora.. E’ un prodotto che va applicato la sera prima di andare a letto, tenerla in posa tutta la notte, e al mattino si risciacqua il viso. Il risultato? La pelle risulta molto più compatta e molto idratata.

 

Se,invece, ho la pelle talmente secca e disidratata a tal punto che mi si ‘spacca’ utilizzo questo prodotto:

maracujaoil

il maracuja oil di Tarte: lo trovo miracoloso per queste situazioni, ne applico una/due goccia/e sulla zona ‘spaccata’ al mattino e alla sera, e dopo qualche giorno la pelle ritorna come prima.

Questa è la detersione a fondo della pelle, ma parliamo di creme viso..

Si sa durante l’inverno bisogna sia proteggersi dal sole (mica solo in estate.) e sia nutrire la pelle.

Attualmente sto usando una crema da giorno di Nivea, ma a breve terminerà, e uno dei miei prossimi acquisti sarà questa:

herboristcremagiornopellesecche

 

avevo provato un campioncino e me ne sono innamorata. Questa è ottima per chi ha la pelle secca, non ha la protezione solare, ma per quello si può rimediare con un secondo prodotto:

khielscremaspf50

una crema solare con spf 50 (ci piace!) adatta da utilizzare prima del make up. Con questi due prodotti insieme ci si idrata e ci si protegge dal sole. Non importa che non è estate, il sole c’è anche durante l’inverno e bisogna sempre proteggersi!

Questi sono i due prodotti che vorrei acquistare non appena termino la crema di Nivea da giorno, mentre la crema viso da notte e il contorno occhi che sto utilizzando è:

vichycremavisonotte

di Vichy della linea Aqualia Thermal, insieme al contorno occhi che uso anche al mattino.

 

Ragazze con questo è tutto, fatemi sapere quali sono i vostri prodotti che utilizzate per idratare la pelle durante l’inverno 🙂
A presto

 

Giusy

 

 

 

Continue Reading

Tips & Tricks: le miglior ciglia finte sotto i 20 euro

Ciao ragazze,
oggi nuovo post dedicato alle ciglia finta. Da make up artist, nel mio kit da lavoro, non possono mancare le ciglia finta.

Esistono due tipi di ciglia finta:
– a ciuffetto;
– a nastro intere.

ciglia-finte
Le ciglia a ciuffetto sono le migliori perchè sono facili da applicare, se si vuol fare una ricostruzione su occhi dove le ciglia naturali sono corte quasi ‘invisibili’ sono l’ideale per ricreare le ciglia senza far vedere che sono finte.
Inoltre, si possono applicare sulla rima cigliare superiore verso l’angolo esterno, in modo da ‘aprire’ lo sguardo e renderlo sexy.

Le ciglia a nastro, invece, ci sono di vari effetti: da quelle con effetto naturale a quelle con effetto drammatico/stravagante, ideali per alcuni servizi fotografici particolari.
Di solito l’attaccatura delle ciglia finte a nastro tendono ad essere spesse, ma dipende sempre la marca e l’effetto.

LOW COST  CIGLIA FINTE A CIUFFETTO E A NASTRO:

Essence-make-up-570-12ciglia a ciuffetto essence

 

 

 

Le mie preferite sono quelle con il pacchetto rosa: sono 4 file di ciglia finta a ciuffetto di varie lunghezze: corte, medie e lunghe.

Hanno un costo che varia dai  3.19 ai 4 euro.

 

MEDIO COSTO CIGLIA FINTE A CIUFFETTO E A NASTRO:

a65006 ARDELL_SHORT_BLACK_S.N.X

 

Le ciglia a nastro intere di Ardell non le ho provate, le ho ancora nel cassetto :D, ma con quelle con cui mi trovo molto bene sono quelle a ciuffetto, tanto che ne ho acquistato un altro pacchetto al Cosmoprof.

Il costo varia dai 6 euro ai 10 euro.

 

ALTO COSTO CIGLIA FINTE A CIUFFETTO E A NASTRO:

mufe654989_fpx

 

Le ciglia finte più stravaganti sono indubbiamente quelle di Make Up For Ever, mentre quelle a ciuffetti ma a nastro (ebbene si!) di Mac sono quelle che ho utilizzato per un progetto a scuola per gli anni ’60, ma le ho applicate sulla rima inferiore cigliare per creare il look ispirato alla celebre Twiggy.

Il costo varia dai 13.9 euro (Di Mac) ai 19 euro circa di Make Up For Ever.

 

Le ciglia finta a ciuffetto sono usa e getta, nel senso che dopo il primo utilizzo vanno buttate perchè sono inutilizzabili; invece, quelle a nastro intere, se rimosse senza utilizzare struccanti oleosi, si possono riutilizzare più volte, e ovviamente vanno pulite immediatamente.

 

Colla-per-ciglia-finte-DUO

 

La colla che consiglio di utilizzare è la Duo bianca, e la potete trovare da Mac e trovo che sia una delle poche colle per ciglia finte che resistono.

 

Ragazze  con questo è tutto, fatemi sapere che cosa ne pensate, se le avete provate e come vi siete trovate ^^

Un bacione,

Giusy!

 

 

Continue Reading

Bootea-The Teatox: yes or no?

Buongiorno ragazze,

oggi niente review, ma vi volevo chiedere alcune cose hehe.

Da qualche mese, se non più, girovagando sul web, ho letto che molte persone per depurare l’organismo, molte stanno utilizzando il prodotto Bootea..

Bootea è uno shop online che fornisce integratori al 100% naturali. Il loro tè aiuta ad incrementare il metabolismo della persona, in questo modo aiuta il corpo a convertire il cibo in energia e a bruciare le calorie e i grassi mentre si riduce l’appetito.

A dir loro, io non le ho provate ancora, affermano che si avrà molta più energia e voglia di far attività fisica. Inoltre, gli ingredienti per diminuire l’appetito faranno sentire meno affamato la persona e con molta meno voglia di mangiare gli snack.

Le loro bustine di tè purificante Notte (da assumere prima di coricarsi) lavorano per purificare il sistema digerente e aiutano a prevenire l’assorbimento di calorie in eccesso e ad accumulare grasso.

 

 

Questo è il set per il giorno e notte di Bootea per un mese al costo di 35 £ circa..

Quindi care fanciulle, che ne dite lo provo o no? Fatemi sapere qualcosa!!

Un bacione,

Giusy!

Continue Reading

Flop prodotti del mese di agosto

Buongiorno fanciulle e buona domenica!

Oggi vi volevo parlare e mostrare dei flop che durante il mese di agosto mi hanno lasciata con l’amaro in bocca, pronte?

Palette occhi di Essence della collezione Love Letters: si sa, gli ombretti di Essence sono polverosi, ma sul polso si vedono molto bene , ma quando li vado ad applicare sulla palpebra i primi 4 colori non si vedono nemmeno. Gli unici due ombretti che si vedono sono gli ultimi due il marroncino e il blu scuro.

 

Made to stay smoothing lip polish by Catrice: no non mi piace per nulla, tende ad andare via in breve tempo, tipo 40 minuti è dire tanto per la sua durata. Viene definita come tinta labbra, ma non lo è perchè è un gloss e dura veramente poco. Bocciato!

 

 

Maxi Mina Labbra di Sèphir make up (linea make up di Equilibra per intenderci): mesi fa sono andata da Equilibra e la commessa mi ha omaggiato uno di questo matitone nel color rosa: non si vede sulle mie labbra, nemmeno per ‘sbaglio’. Niente di niente, non lo sto per niente utilizando, mi sa che farà la fine del cestino. Ve lo sconsiglio!

 

Fanciulle questi sono stati i flop del mese di agosto, per fortuna sono pochi, fatemi sapere quali sono stati i vostri e vi auguro una buona domenica!

Giusy!

 

Continue Reading