Prodotti finiti: Novembre

Buongiorno ragazze,

come va? Io bene, finalmente c’è il sole a Torino e riesco a fare qualche foto in più del mio trucco.

Oggi vi volevo parlare dei prodotti che ho terminato a Novembre con i miei pro e contro di ogni prodotto.

A fine post vi lascio ad una domanda e spero che mi rispondiate 🙂

 

IMG_20131113_115829

Dream Blush mousse di MNY: primo blush a terminare nella mia trousse (yeeeeahah). Allora i pro: si sfuma facilmente e il colore che avevo scelto è: soft plum.

I contro: non mi durava tutto il giorno, per farlo durare dovevo applicarne uno del suo stesso colore in polvere compatta.

Questo blush non si trova più in commercio, ho provato a cercalo ma niente.

Il costo è: 6.99 euro e il mio voto è 6.5.

 

20131103_102118

Crema antirughe notte Expert Lift di Nivea: i pro:è molto delicata e assorbe facilmente.

I contro: le rughette (d’espressione :D) non le va ad appianare anzi li sono e li rimangono…

Il costo è: 14.00 euro circa, io l’avevo pagata in offerta a 3 euro nello shop a Torino Porta Nuova (shop temporaneo).

Il mio voto è 7.

 

20131105_223646

Struccante occhi bifasico di Essence: i pro: rimuove bene anche il trucco waterproof.

I contro: mi lascia gli occhi oleosi, infatti dopo devo lavarmi bene gli occhi con un detergente viso delicato.

Il costo è: 2.99 euro

Il mio voto è: 8

 

20131108_233045

 

Doux Nettoyant Moussant di Clarins: questo detergente ha solo pro!

Strucca benissimo, la sua profumazione è al limone ma non è nauseante,è adatto a tutti i tipi di pelle e rende la pelle luminosa.

Io lo uso da quando ho avuto una grande irritazione sul viso (ve ne avevo già parlato in un vecchio post!) e lo consiglio a tutte.

Il costo è di : 20 euro circa (questo l’ho preso in un cofanetto di Clarins a 11 euro) per la confezione standard.

Il mio voto è : 10.

 

20131109_081045

Crema viso di Clarins: questa l’ho presa sempre nel cofanetto in assenza di altro (purtroppo non potendo comprare la classica crema che usavo già da un anno, quella in gel, ho preso lui nel cofanetto che è altrettanto ottima!); mi sono trovata bene, idrata bene molto bene, non lascia la pelle oleosa ed è adatta alle pelli normali e secche.

Il costo con il cofanetto è di 11 euro mentre la crema in formato 50 ml costa 35 euro circa.

Il mio voto è: 9

 

20131109_101619

Crema mani Concura di Diego Dalla Palma: l’ho comprata nello Studio Make Up di Milano alla VFNO che si è tenuta il 17 Settembre scorso, e mi sono trovata davvero molto bene.

Idrata a fondo, ho fatto gli impacchi quando le mie mani erano molto screpolate per via del freddo e mi hann rigenerato le mani.

La consiglio a tutte, poi è in formato mini quindi è adatto alle nostre borse 🙂

Il costo è di 3 euro

Il mio voto è di 8.5

 

20131109_191142

Struccante unghie di Diego Dalla Palma: questo struccante mi è stato regalato dal team di Diego Dalla Palma di Milano insieme ad uno smalto unghie (grazie <3).

Toglie molto bene lo smalto dalle unghie, non puzza per nulla.

Il mio voto è 9

 

Allora, come vi dicevo prima, ho in mente un progetto e chiedo a voi se vi piacerebbe che io lo iniziassi:

vorrei trasferire i miei tutorial su un canale di YouTube, voi ragazze, che cosa ne pensate? Vi piacerebbe?

Fatemi sapere <3

Un bacione,

Giusy!

 

 

 

 

 

Continue Reading

Lezione di.. Correttori

Buongiorno ragazze,

oggi  niente flop e top, in questo post vi volevo parlare dei corretti, come si usano e dove.

Inanzitutto bisogna capire come funzionano tra di loro i colori. Per capirlo basterà osservare una ruota dei colori.

Nel caso dei correttori, il colore che neutralizzerà il vostro problema sarà il colore opposto: ad esempio;

– se avete dei brufoletti rossi da coprire il colore che andrete ad utilizzare sarà il verde: va prima applicato e sfumato bene e poi applicate il fondotinta per uniformare il tutto;

– se  le occhiaie saranno del colore blu il colore che andrete ad utilizzare sarà l’arancione;

– se le occhiaie saranno viola utilizzerete il color giallo.

Molte donne si sbagliano nel cercare un correttore adatto alla propria esigenza, c’è anche da dire che le case cosmetiche non hanno per niente voglia di spiegarlo..

Quasi tutte le donne pensano che utilizzando il correttore copre qualsiasi imperfezione, invece no; il correttore ha la funzione di alterare con un gioco di colori e abbinamenti, quindi se si andrà ad utilizzare un color sbagliato si corre il rischio di evidenziare ancora di più l’imperfezione.

 Vediamo in dettaglio che tipo di formule di correttori ci sono:

Correttore liquido: è il più usato da tutte le donne, la sua coprenza è media a super ed è adatto alle donne mature o chi ha la pelle secca.

Correttore cremoso: è molto simile a quello liquido, ma la sua texture è più cremosa; bisogna fare attenzione perchè a volte può risultare secco. E’ adatto a tutti i tipi di pelle.

Correttore matita: adatto per chi è sempre in viaggio, la sua consistenza è cremosa e di norma copre molto bene ed è valida per le macchie e i brufoli.

Correttore in polvere: da poco è uscito in commercio anche il correttore in polvere: ha una buona coprenza ma è sconsigliato utilizzarlo in caso di pelle secca o rughe d’espressione.

Le occhiaie

Le occhiaie sono tra i più problemi frequenti di ogni persona di qualsiasi età. Le occhiaia possono essere croniche, presenti fin dalla nascita, o derivate dallo sile di vita: fumo, dormire poco, alimentazione sbagliata e stress: queste sono le cause più comuni.

Il colore delle occhiaie tendenzialmente è blu violaceo, quindi andremo ad utilizzare un correttore aranciato. NOTA BENE: questo non vuol dire che bisogna utilizzare un color arancione come un arancio, ma semplicemente deve contenere dei pigmenti arancioni al suo interno.

Una volta trovato il colore giusto, bisogna valutare quanto dovrà essere scuro. Per farlo dovete guardare il colore della vostra pelle dove non c’è l’occhiaia da coprire e cercare un colore simile o leggermente chiaro.

ATTENZIONE: se usate un colore troppo chiaro andrete ad illuminare eccessivamente la zona occhiaia e cosi andrete a creare degli antiestetici anelli luminosi intogno agli occhi; mentre se è troppo scuro andrete a scurire troppo la zona rendendo le occhiaia molto evidenti.

Certo il correttore aiuta, ma bisogna utilizzare una crema per il contorno occhi che sia davvero molto emoliente in modo che il correttore non risulti gessato, ed è importante fissarlo bene con la cipria.

Ricordate sempre di fare molta attenzione perchè la zona occhiaie è molto delicata.

Brufoli rossi e couperose

Entrambi sono rossi quindi il colore da utilizzare è il verde.

Attenzione: bisogna utilizzare poco prodotto e cercare di sfumarlo bene sulla zona interessata, senza uscire dai limiti.

Poi lo coprirete con il fondotinta abituale per uniformare la zona!

Macchie della pelle

Le macchie della pelle di solito sono marrone lievemente scuro rispetto al resto del viso, perciò bisogna utilizzare una tonilità uguale al vostro colore di pelle, dello stesso sottotono ma di almeno un tono più chiaro. Dopodichè andrete ad uniformare il tutto con il fondotinta!

Questo è tutto, fatemi sapere se vi sono stata utile o meno!

Un bacione!

Continue Reading

Prodotti flop: ottobre

Anche ad ottobre ci sono i prodotti flop,

in questo caso sono pochi: solo due prodotti..

 

 

Ombretti Astra: ah no no, non ci siamo proprio.

I colori sono stupendi peccato che quando li vado ad applicare sugli occhi non si sfumavano e venivo a macchie di leopardo.

Il costo è di 3 euro e il mio voto è 4.

 

 

Shampoo Linea Classica di Pantene: è da anni che utilizzo i loro prodotti, e con questo shampoo mi trovo proprio male, nel senso che mi si ingrassano i capelli 🙁 peccato perchè è molto delicato quando lo si va ad applicare sulla cute ma niente, sui miei capelli non va per niente bene.

Il costo è di circa 7 euro ( flacone da 700 ml ) e il mio voto è 5.

 

Questi, per fortuna, sono i due prodotti flop!

Fatemi sapere se anche voi vi state trovando male con qualche prodotto!

A presto 🙂

Continue Reading

Prodotti top: ottobre

Buongiorno girls,

oggi vi parlo dei miei prodotti top del mese di Ottobre.

Fondotinta in polvere compatta della bareMinerals spf 20: da pochi mesi è uscito questo nuovo fondotinta, e devo dire che lo uso tutti i giorni: ha un ottima coprenza e per chi ha la pelle grassa, lui è fantastico.

Il costo è di 28.90 euro, il costo è alto, l’ammetto, ma preferisco questa linea di fondotinta a quelli di Essence o Kiko.

Utilizzo prodotti di queste due marche ma non i fondotinta, per quello mi sono decisa a spendere qualche euro in più.

Correttore compatto in crema di Catrice il camouflage: sotto le occhiaie è vietato utilizzarlo perchè: va a seccare la zona occhiaia e si ottiene l’effetto correttore dentro le pieghe e non fa un bell’effetto. E’ ottimo quando, dopo aver applicato il fondotinta, si va a coprire le macchie della pelle, dei brufoletti ma non per le occhiaia.

Il prezzo è molto abbordabile: 3.49 euro circa. Lui è il degno sostituto del correttore duo di Laura Mercier ( anche questo marchio ve ne parlerò in futuro ).

m1650440_P546009_princ_sm

Primer potion di Urban Decay: da amante della ud, poteva non mancare il primer? No! Trovo che sia ottimo, mantiene a lungo il trucco su occhi, non va nelle pieghe, la colorazione è quella beige.

Il costo è di 18.90 euro, si il costo è un po alto, ma i soldi spesi li valgono tutti.

Mascara Volume Effect Faux Cils di Yves Saint Laurent: questo mascara mi è stato regalato da Carmela da il blog di carmy: il mascara è davvero ottimo, non crea grumi ma il volume promesso non lo da, ma non per questo non mi dispiace, anzi trovo che sia molto valido.

Lo consiglio comunque perchè è un ottimo prodotto, il costo è di 29.90 euro.

Mascara The Definition di Astra: lo si può paragonare al mascara della Givenchy; dopo la seconda applicazione da un bell’effetto ciglia finta, non cola e rimane tutto il giorno.

Il prezzo è di 4 euro, e credetemi ne farò la scorta! Ottimo prezzo e ottimo prodotto!

Blush in mousse della Maybelline New York: come blush in mousse mi piace, ha una texture molto cremosa, si applica facilmente. L’unica pecca? Non dura tantissime ore, ma basta ‘fissarlo’ con un blush del suo colore e via!

Il costo è di 6.99 euro, il costo non è eccessivo e il prodotto è davvero valido.

Blush in polvere compatta della bareMinerals: quando ho preso il kit, c’era anche questo blush e me ne sono innamorata. L’applicazione è molto facile, si sfuma facilmente e dura molte ore!

Lo consiglio e si può anche applicare come ombretto sugli occhi 🙂

Il costo è di 26.50 euro.

Rossetto Revolution di Urban Decay: amore a prima vista, ottimi i colori, si stendono facilmente, non sono cremosi che dopo un ora vanno via, anzi rimangono a lungo sulle labbra, anche se si mangia qualcosa o si beve.

Mi piacciono molto, e il costo è di 19.90 euro. Posso confermare che superano le tinte labbra della Yves Saint Laurent.

Per occhi questo è tutto ragazze, fatemi sapere quali sono i vostri prodotti top del mese di ottobre!

Un bacione!

Continue Reading

Tutorial Halloween

Buongiorno ragazze,

anche se un pò in ritardo, vi volevo mostrare il trucco ( super facile e veloce 😀 ) che ho realizzato su di me in occasione di Halloween.

 

IMG_20131031_203532 IMG_20131031_203549

 

I prodotti che ho usato sono quasi tutti medio-costosi.

 

 

 

 

 

Ecco i passaggi:

a) ho steso come base il fondotinta 115 fit me di Maybelline New York;

b) dopodichè ho ri-disegnato le mie sopracciglia con l’ombretto color nero dalla palette Naked Basics della Urban Decay;

c) ho applicato l’eyeliner di Essence vicino all’attaccatura delle ciglia e poi ho creato le cicatrici sugli zigomi;

d) ho applicato il mascara nero effetto ciglia finte di Yves Saint Laurent;

e) per creare il sangue che mi cola dalle labbra: ho prima riempito le labbra con il rossetto di Deborah n 601 e sopra ho applicato il rossetto più scuro dalla palette della Too Faced. Per il ‘sangue’ che mi cola verso il mento, ho fatto il mix di questi due rossetti et voilà!

 

Il risultato? Il trucco non ha sbavato, nonostante io mi sia messa a truccare le persone 😀

I costi:

a) il fondotinta fit me costa 10 euro circa;

b) palette Naked Basics 25.90 euro;

c) eyeliner essere 3 euro circa;

d) mascara Yves Saint Laurent 29.90 euro;

e) rossetto Deborah 7.95 euro;

f)  la palette di rosetti della Too Faced 24.90 euro.

 

Buona domenica ragazze 😉

 

Continue Reading