Lezione di: blush

Buongiorno fanciulle,

oggi nuova lezione dedicato ai blush o comunemente chiamati fard.

Che cos’è un blush? Il blush deriva dal termine in inglese arrossire, ed è un cosmetico che viene utilizzato sulle gote per dare del colore al viso e dare l’effetto sano e più giovane.

Nella storia, il blush veniva utilizzato nell’antico Egitto. Veniva applicato anche sulle labbra, con lo stesso compito con cui oggi si utilizza il rossetto, indipendetemente sia dalle donne e sia dagli uomini. Mentre, negli anni dell’Inghilterra vittoriana, colorarsi il viso veniva considerato esser di bassa moralità, in più, per rendere le guance rosate si pizzicavano e per far diventare le labbra rosse le mordevano (che mente contorta!).

Nell’antica Grecia, invece, venivano usati i gelsi schiacciati, mentre altri componenti più comuni sono stati il succo delle barbabietole rosse e le fragole schiacciate.

Al giorno d’occhi, il blush consiste di polvere a base di talco colorato, che lo si va ad applicare con un pennello sulle guance. La colorazione del talco è ottenuta o da sostanze vegetali, estratti dai petali dello zafferano o da una soluzione di carminio in idrossido di amminio e acqua di rosa, con profumazione con gli olii essenziali.

I blush vi sono in diverse texture: in polvere compatta, in polvere libera e in mousse.

In questo post vi volevo mostrare i principali blush che ho e quelli che vorrei provare.

Blush Defining di Catrice: io ho lo 030 e sono favolosi!

Blush di bareMinerals: io ho il color The Faux Pas.

Blush di Sephora: io ho il color pesca.

Questi sono quelli che ho io, ora vi mostro quali vorrei provare.

Schermata-4 Blush in mousse di MNY

Schermata-3 Kit di blush in polvere libera di bareMinerals

Schermata-2Blush in polvere compatta di Stila.

Fanciulle questi sono i blush che ho e quelli che vorrei provare, fatemi sapere che blush usate, se preferite quello in mousse rispetto a quelli in polvere.

Un bacione e buona domenica,

Giusy!

You may also like

9 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.