Review: olio di cocco

Buonasera fanciulle,

oggi nuovo post (in ritardo :D) dell’olio di cocco che utilizzo per struccarmi.

Premetto un particolare: la confezione è rovinata perchè essendo solido devo immergerlo nell’acqua calda per far sciogliere l’olio di cocco :):)

20140714_185419Descrizione:

– questa boccetta contiene 100 ml;

– l’olio di cocco è indicato per: struccare il make up anche waterproof, per il corpo (per chi ha la pelle secca) e NON PER ABBRONZARSI, per impacco pre shampoo per i capelli secchi;

– io lo utilizzo la sera per struccarmi, e dopo utilizzo un panno in microfibra ed infine un detergente per il viso;

– non è comedogeno se rimosso bene con del detergente perchè con l’acqua non va via perchè è idrorepellente (scivola via senza rimuovere) oppure con dell’acqua micellare;

– il costo è di 6 euro e l’ho acquistato a Viserba di Rimini.

Il mio voto è 9.

Io mi trovo benissimo, mi idrata bene la pelle ed è migliorata subito, anzi vi consiglio di acquistarlo e se decidete di farlo, l’olio di cocco deve essere puro al 100% e lo potete trovare alla Bio Bottega (se siete di Torino) o sennò sul sito eccoverde.it 🙂
Ora vi lascio e vi auguro una buona serata!

Un bacione,

Giusy!

You may also like

15 commenti

  1. Ultimamente vado via di acqua micellare, quella l’oreal, strucco in un istante, sciaquo con un briciolo di acqua e sapone e poi crema all’alole. Grazie per aver condiviso la tua esperienza con l’olio di cocco, ne avevo già sentito parlare in giro per il web!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.