Laura Tonatto Profumi

Buongiorno ragazze,

ieri sera sono andata al Centro Congressi di Torino per una presentazione di una grandissima artista: Laura Tonatto.

Chi è Laura Tonatto?

Nasce e continua ad abitare a Torino, dove cominciò a creare i profumi.

Eredita l’arte del ‘naso’ dalla sua nonna, dopodichè lo andrà a perfezionare, in un primo momento alla scuola di Hassan, un Maestro di essenze del Cairo, nel 1983, successivamente, l’anno dopo, andò da Serge Kalouguine, de Profumerie Fragonard di Grasse, in Provenza.

Dal 1986 crea i profumi, iniziò in un piccolo negozio, in via Brera a Milano, nel frattempo arrivarono i primi clienti che chiesero una fragranza su misura: cominciando da Ornella Vanoni, Elio Fiorucci, Lucia Locatelli, Francesco Totti, Asia Argento e col passare del tempo, si sono aggiunti anche Ornella Muti, Giorgio Armani…
Nel 2007, Laura Tonatto, riceve una chiamata importante per la sua carriera: Elisabetta II d’Inghilterra la vuole nel suo Palazzo per discutere della fragranza che dovrà creare in esclusiva per Lei e i suoi invitati.

Nel Settembre 2008: consegna a Buckingham Palace della collezione esclusiva di fragranze e candele creata su misura per Sua Maestà la Regina Elisabetta II.

Tuttavia, continua a sperimentare, innovarsi e a lasciare le tracce olfattive nelle case e sulle persone. Ad esempio: ricreò il profumo di Cleopatra descritto in un papiro egizio o la fragranza che usava Napoleone. Oppure, osservando un quadro di Caravaggio e ne riproduce il profumo dei fiori che vi sono dipinti, come nel noto quadro: ‘ Il suonatore di liuto’ all’Hermitage di Pietroburgo.

 

20131114_211353

 

20131114_212001 20131114_212138

Inizio degli studi e della carriera dell’Arte della Profumeria.

 

20131114_212510 20131114_212313

Nella prima immagine crea con la Musa di Lancia una fragranza esclusiva.

Dopodichè, ne realizza una per Gambero Rosso, Richemont Montegrappa e infine con Rolls Royce.

 

20131114_212546 20131114_212808

Successivamente, si dedica alla creazione di una fragranza con Nespresso.

 

20131114_212921 20131114_213242

Nel 2004 nella storia libreria di Waterstone di Londra, dove viene ospitata la sua mostra: Naso e Parnaso.

 

20131114_21332220131114_213333

Nella prima immagine, per la prima volta al museo Ermitage un dipinto viene accompagnato da un’installazione olfattiva creata da Laura Tonatto.

Nella seconda immagine,precisamente ‘Il suonatore di liuto’ comincia ad analizzare il quadro.

20131114_213459 20131114_213836

Nella terza immagine, ne ritrae i profumi dei fiori e infine, nell’ultima immagine, ne riproduce l’essenza.

 

20131114_214816 20131114_215241

 

Nella prima immagine, vi è Laura T. in una serra di 35 km di piante.

Nella seconda immagine, ci mostra come si può ricavare un olio essenziale di Rosa: si fa bollire per circa 6 ore dentro il recipiente e poi…

 

20131114_215318 20131114_215329

.. infine nella bottiglia viene estratto l’olio e per ultimo, il prodotto terminato chiamato Notte a Taif.

20131114_215458

Laura T. presenta ai corsi di formazione per lo staff di L’Oreal su come produrre una fragranza di Yves Saint Laurent.

20131114_215558

Nel 2008 crea la sua fragranza in esclusiva per la Regina Elisabetta II.

20131114_215736

Anche Clooney sceglie le fragranze di Laura T.

20131114_215859

Magdala: è la prima collezione di prodotti per il corpo, ambiente e tessuti.

20131114_223449

Ecco Laura Tonatto con me (poteva non mancare una foto con lei?)

Che dire, ringrazio il Centro Congressi di Torino per quest’occasione.

PS: se andate sul sito di lauratonatto.com potrete creare il vostro profumo 🙂

Un bacio, Giusy!

You may also like

8 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *