V.I.P.: acqua termale

Sta arrivando l’estate, o quasi, e per chi come me, è in partenza per il mare, nella valigia non può mancare l’acqua termale.

L’acqua termale è una manna dal cielo perchè in caso di afa pazzesca ci si rinfresca e ci fa prendere ‘respiro’.

Personalmente non l’ho mai usata perchè non davo peso, poi quando sono andata al Cosmoprof che faceva un caldo becco, mi è stata regalata un boccetta di acqua termale da Maya Water, o meglio per essere precise, un ‘acqua termale norvegese.

 

Ma a parte ciò, vi spiego che cos’è: l’acqua termale è come una sorgente, mineralizzata in modo naturale, la cui composizione ne permette un utilizzo terapeutico.

Oltre a rinfrescarci, l’acqua termale è adatto per gli ombretti che sono o troppo polverosi o sono poco pigmentati, utilizzando l’acqua bagnando il pennello e dell’ombretto, applicandolo sulla palpebra risulterà brillante e per niente polveroso.

Tra le comuni acqua termali, o meglio , le più famose troviamo le seguenti:

Acqua termale Avene

Acqua termale idratante di Equilibra

Acqua termale di Evian (questa è per i bimbi *_*).

Ragazze questo è tutto, anche voi utilizzate l’acqua termale?  Se si, cosa ne pensate? Fatemi sapere un pò i vostri pensieri, io ora scappo e vi abbraccio!

Giusy!

You may also like

10 commenti

  1. Non l’ho mai usata, ma mi hai convinta, in estate deve essere fantastica, pensa volendo si può tenere in frigo per un effetto ancora più rinfrescante!!! baci Elisabetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *