Make Up over 40/50

Ciao ragazze,

oggi nuovo post dedicato al make up per le donne dai 40 in su.. Pronte?

 

VISO-BASE:

Prima regola fondamentale: più si va avanti con l’età e meno trucco bisogna applicare!

Infatti, nella base non cambia nulla, se non di utilizzare come skin care, una buona crema nutriente (es. contenente burro di karitè) se ha una pelle secca, oil free se ha una pelle grassa; è fondamentale concentrarsi bene sulla base, perchè più in la si va con gli anni e la pelle può risultare poco nutrita.

Le occhiaia, invece, non bisogna caricare di prodotto, ma bisogna prediligere quelli in crema che, una volta applicato, basterà un velo di cipria per fissare il tutto.

OCCHI:

 

La caratteristica degli occhi è il cedimento della palpebra fissa verso il basso, quasi completamente sugli occhi, e l’occhio risulterà quasi completamente infossato.

La bordatura dell’occhio, bisognerà allungare da occhio aperto, prendendo dei punti di riferimento e cercando di alzare l’occhio. Il cedimento farà si che da occhio chiuso la riga risulterà sfalsata e non dritta.

Il make up occhi non dve essere troppo colorato, sono fondamentali le linee: sopracciglia; bordatura dell’occhio e della bocca.

Le sfumature non devono essere scurissime, io prediligo i colori medi, satinati e metallizatii sulla mobile per dare un pò di luce perchè l’incarnato perde vivacità e luce, ma non sulla fissa per non far risultar gonfia o cadente.

Tendenzialmente non uso mai i colori satinati per evitare di mettere in evidenza alcuni ‘difetti’.

Si alle ombreggiature nell’incavo dell’osso in modo tale da tirar su lo sguardo. Si alle ciglia finta, meglio quelle a ciuffetto 🙂

BLUSH:

Il blush si applica come di norma, senza utilizzare toni freddi ma si ai toni sul pesca, mattone, salmone, rosa.

BOCCA:

La bocca si perde e non è sicuramente sporgente o definita come un tempo, quindi va ben disegnata. Prima di disegnare il contorno, applicate una matita trasparente in modo tale che faccia da barriera e il rossetto non andrà in giro.

 

In sintesi, i colori da utilizare sono naturali e chiari, anche leggermente satinati, è importante creare dei punti luce sopra agli archi di cupido e l’ombra sotto la fossetta dell’arco inferiore.

La regola è sempre la stessa ed è di lavorare sui punti di forza 🙂

 

Ragazze spero di esservi stata utile, non mi resta che augurarvi un buon week end 🙂

Giusy!

 

Continue Reading

Trucco Beauty Nude

Ciao ragazze,

oggi nuovo post dedicato al trucco beauty nude…

burberry1

 

 

Iniziamo a definire la parola Beauty: significa bellezza, il protagonista sarà solo il viso. L’effetto finale dovrà essere fresco e pulito.

large_teaser_NVS_essentials_all_skin_types

 

NUDE:

dev’essere essenziale.

BASE:

la base sarà leggera, il fondotinta un face & body di Mac.

CORREZIONI:

per una resa migliore più leggera, meglio utilizzare i fluidi che risulteranno più leggeri. In caso in cui ci fossero delle imperfezione, normalmente utilizzo dei correttori fluidi e poi con i polpastrelli vado a riscaldare meglio il prodotto e picchiettando;

i punti luce saranno i classici delle modelle: fronte, dorso del naso, osso zigomatico, mento, arco di cupido, sotto il sopracciglio, angolo interno dell’occhio; tutti i prodotti da utilizzare saranno in crema, di mezzotono più chiaro della base, se la base è bella luminosa non è necessario farli satinati.

SCURI:

come i chiari, i prodotti devono essere in crema, e saranno rigorosamente sotto lo zigomo, lati delle tempie ed ai lati del naso.

CIPRIA:

bisogna utilizzare pochissima cipria, solo per togliere il lucido ma senza però eliminare la luminosità. Meglio utilizzare un pennello cilindrico e piccolo solo sulle zone che ne hanno bisogno.

OCCHI:

la bordatura solo superiore, senza allungare o alzare l’occhio. Deve essere infracigliare, sottile e naturale, non deve essere precisa perchè poi si andrà a sfumare sulla mobile, meglio se la matita è marrone. Il tutto dev’essere molto naturale e creare un leggero alone.

Se si vuole, si  può mantenere un punto luce/angolo interno fatto prima con i chiari. Inoltre, si può creare una leggera ombra anche sotto la rima esterna inferiore con l’ombretto marrone; mentre, all’interno della rima inferiore, si applica rigorosamente una matita color carne/burro.

Il mascara sarà naturale e servirà a dividere, separare e definire senza dare volume. Meglio un mascara tecnico (ndr Collistar). Per evitare grumi, scaricare bene il prodotto dallo scovolino.

SOPRACCIGLIA:

più le sopracciglia sono chiare meno saranno da ritoccare; nel caso di eventuali zone senza peletti, bisogna ricrearli ma dosando bene il prodotto; altrimenti le si possono fissare con un mascara in gel trasparente.

BOCCA:

l’effetto sarà nude/rosato. Ovviamente, prima si idratano le labbra con un burrocacao. La bocca deve essere più glossata o opaca, ma sempre molto naturale, è sconsigliato la bordatura delle labbra con la matita.

 

Detto ciò, vi mostro il mio lavoro fatto sulla mia modella Giulia ^^

 

20150302_144517 (1)

 

Base: 

– ho applicato un primer viso verde della Make Up For Ever;

– ho applicato un correttore verde dalla palette camouflage di Make Up For Ever;

– ho applicato il face&body di Mac nella colorazione n1;

Sopracciglia:

– sopracciglia solo un filo di matita scura e fissate con un trasparente in gel di Essence;

Chiaro & Scuri:

– luci & ombre dei correttori in cialda dell’Aegyptia;

Occhi:

– matita marrone dell’Aegyptia, e sfumata verso la palpebra mobile e poi fissata con un ombretto marrone chiaro Tease dalla palette Naked 2 di Urban Decay;

– mascara Aegyptia;

– fissato il tutto con una cipria bianca incolore di Make Up For Ever Hd;

– blush ho usato un rossetto dell’Aegyptia;

Labbra:

– sulle labbra ho fatto un mix tra rossetto rosa e gloss dell’Aegyptia .

 

Ragazze questo è tutto, fatemi sapere che cosa ne pensate :):)

 

A presto,

Giusy!

 

Continue Reading

Make up: Mezzaluna

Ciao ragazze,

scusate l’assenza, ma tra il negozio e la scuola sto avendo davvero problemi nel star dietro al blog e vi chiedo scusa.

 

Detto ciò, lunedì una mia compagna di classe mi ha fatto da cavia (grazie Gaia :*) per l’esame in classe. Io, ho deciso di farle il trucco occhi mezzaluna…

Ora vi spiego le mie motivazioni sotto le foto :* Pronte?

20150202_155018

Sulla mia modella:

– ho applicato il fondotinta, correttore e poi illuminante su zigomi, naso e arco di cupido, e ho scurito la fronte e sotto lo zigomo, dopodichè ho fissato con una cipria bianca trasparente;

20150202_155033

20150202_155027

– ho effettuato una semi-ricostruzione delle sopracciglia, utilizzando due matite, una color biondo e una color marrone scuro, le ho pettinate e poi ho applicato le polveri un mix di due marroni, un grigio e un nero e ho fissato il tutto con un mascara trasparente.

IMG_20150202_160026

Sugli occhi, ho prima effettuato la bordatura dell’occhio con una matita nera, e poi con un mix di marroni ho creato la mezza luna e poi nella prima parte dell’occhio verso l’esterno ho messo un ombretto color panna mentre nella rima interna inferiore ho applicato una matita nera perchè lei ha un occhio grande e parzialmente infossato; infine eyeliner nero, mascara ^^

 

Belle fanciulle questa è la mezzaluna con i toni neutri  sulla mia compagna di classe Gaia 🙂

PS: da notare che sono con il cappellino nero in testa per via dell’otite xD

Fatemi sapere che cosa ne pensate e vi mando un abbraccio enorme!!

Giusy

Continue Reading

Il contouring e le tipologie dei visi

Buongiorno ragazze,

dopo tanto tempo (no vabbè una settimana circa..), oggi riesco a parlarvi di due argomenti importanti: il contouring e le tipologie di visi.

IL CONTOURING:

 

Tutti i colori chiari allargano ed illuminano, mentre tutti i colori scuri rimpiccioliscono e danno profondità al viso; tutti i punti luce verranno applicati con un correttore più chiaro (ad es. avorio) del fondotinta, prima dell’applicazione della cipria.

In un viso regolare si illuminano sempre fronte, dorso del naso, mento, zigomo e arcata sopraccigliare; l’unica ombra che andrò a fare è l’area sotto lo zigomo.

Il contouring si può realizzare in due modi:

– con prodotti in crema dopo aver messo il fondotinta e dopo fissarli con le polveri;

– con soli prodotti in polvere.

FORME DEI VISI

Se il viso è regolare, si applicherà il chiaro (correttore chiaro o illuminante) sullo zigomo, mentre si va a scurire sotto lo zigomo.

Se il viso è tondo, si applicherà il chiaro sulla fronte, mento e zigomo; mentre lo scuro, solo sotto lo zigomo.

Se il viso è quadrato si applicherà il chiaro su fronte e mento, mentre lo scuro sulle tempie, sotto lo zigomo e mascella.

 

Se il viso è triangolare verso il basso, si applicherà solo la luce sul mento, e lo scuro ai lati della fronte.

Se il viso è triangolare verso l’alto, si applicherà il chiaro sullo zigomo e fronte, mentre lo scuro solo sotto la mascella.

Se il viso è ovale rettangolare, si applicherà il chiaro su fronte, naso e mento, mentre lo scuro su tempie e mascella.

 

Ragazze questo è tutto su contouring e le tipologie di viso. Fatemi sapere cosa ne pensate di questo post, se trovate interessante questa rubrica :):)

Non mi resta che auguravi una buona giornata,

a presto,

Giusy!

 

 

 

 

Continue Reading

Marc Jabobs Beauty su Sephora.it

Buongiorno fanciulle,

oggi nuovo post ma sono elettrizzata perchèèèè in Italia e in Francia è uscita la linea di make up di Marc Jacobs da ieri *_*

Come sapete la linea di Marc Jacobs beauty era reperibile solo negli States e sinceramente a me fanno gola, e ora vi mostro la meraviglia di prodotti e potrete capire il perchè…

Pronte??

Palette occhi

Fondotinta in polvere compatta

Blush

Correttore occhiaia

Terra abbronzante

Eyeliner in penna

Lipgloss trasparente

Lipgloss con coprenza totale

Rossetto in gel

Balsamo idratante

Mascara

Matita in gel per occhi

Fondotinta liquido

Smalto unghie

Gel trasparenti per sopracciglia

Ora fanciulle ditemi chiaramente le vostre opinioni! Cioè solo io me ne sono innamorata??

Ahimè, è acquistabile in anteprima sul sito di Sephora.it ma solo chi è in possesso della carta fedeltà Gold.

Ovviamente i prezzi non sono bassi, partono dai 19.50 euro ai 55 euro circa, però io me li comprerei tutti!!

Niente ragazze, fatemi sapere che cosa ne pensate della collezione di Marc Jacobs Beauty, se c’è un prodotto in particolare che vorreste acquistare o almeno provare per farvi un’idea??
Fatemi sapere le vostre impressioni, un bacione girls!!

A presto,

Giusy!

Continue Reading